venerdì 9 novembre 2012

Pollo alla birra



Ho usato lo scalogno in questa ricetta. E siccome sono in vena di confessioni, ecco, lo dico: possiedo a casa un cestino sempre rifornito di scalogni. Ero un po’ preoccupata a fare questo outing dopo il libro di Cracco, il cui titolo dichiara sussiegoso: Sei vuoi fare il figo usa lo scalogno. Temevo di perdere punti, culinariamente parlando. Ma adesso che il libro è arrivato nelle mie mani, ho potuto constatare che il tono del titolo, come del libro, non è affatto severo ma, al contrario, ironico e autoironico (dal punto di vista dello chef) ma niente più. Ancora non so perché questa imbronciatura verso la simpatica cipolletta e mi riservo di scoprirlo via via nella lettura.

La ricetta è tratta da un vecchio numero di Sale e pepe e lo scalogno ci sta proprio bene….
Ingredienti

1 pollo di circa kg 1,200
6 scalogni
2 rametti di timo
foglie di salvia
2 rametti di rosmarino
33 cl birra bionda
olio, sale e pepe q.b.

Tagliare il pollo a pezzi; disporre i pezzi in un recipiente, aggiungere le erbe aromatiche e il pepe e versarvi sopra metà della birra. Lasciare riposare il tutto per un paio d’ore, girando ogni tanto i pezzi. Trascorso il tempo della marinatura, asciugare i pezzi di pollo e metterli in un tegame unto d’olio; salarli e peparli e infine rosolarli. La marinata va intanto filtrata e versata sul pollo, che continuerà la cottura a fiamma vivace per alcuni minuti. Dopo averli sbucciati e tagliati a spicchi, sistemare gli scalogni tra i pezzi di pollo, bagnarli con la birra rimasta e continuare la cottura a fuoco medio e a tegame coperto per altri 30-40 minuti, aggiungendo, se necessario, altra birra. A cottura ultimata, togliere i pezzi di pollo dal tegame e far restringere il sughetto rimasto, da servire poi a parte.

6 commenti:

SQUISITO ha detto...

anche io lo faccio spesso...dona al pollo un'aroma golosissimo!
bacione

nonna papera ha detto...

ah che buono il pollo alla birra!!

Fr@ ha detto...

Buono!
A me piace molto lo scalogno. :)

Silvia ha detto...

Finalmente hai ricominciato a postare le tue ricette ne sentivo la mancanza
Bella idea si cambia sapore al solito pollo

Francesca ha detto...

Sono diventata pigra, Silvia! :-))

NonnaPapera Cristina ha detto...

stavo proprio cercando la tua ricetta tra quelle salvate :)